Tutela dell'artigianato locale e della qualità nel momento del bisogno

"Se sei un titolare del marchio e desideri lavorare senza preoccupazioni, iscriviti a Transparency."
Stefano Bolzicco
Fondatore di LoryArreda.com














Un marchio di qualità

Quando LoryArreda.com scrive "Made in Italy" sui propri mobili, fa sul serio.

La stragrande maggioranza dei fornitori è italiana e ha sede nel raggio di un miglio dallo showroom di LoryArreda.com a Udine, una piccola città situata tra il mare italiano e le Alpi.

L'azienda non potrebbe essere più legata al proprio territorio. Il fondatore dell'azienda Stefano Bolzicco è molto orgoglioso di tutto ciò.

Afferma che "il Made in Italy è una garanzia". "I miei prodotti sono realizzati da artigiani locali altamente qualificati con le migliori materie prime."

L'arredamento di alta qualità non è mai stato così richiesto. Tuttavia, come tutti sanno, anche la contraffazione è molto diffusa

e purtroppo la maggior parte dei clienti che acquista prodotti contraffatti non ne è consapevole.

Poiché l'artigianato locale è uno degli elementi fondamentali del brand LoryArreda.com, per loro questo è stato un problema fin dal primo giorno.

Stefano afferma che "la contraffazione causa problemi di ogni tipo". "Innanzitutto, gli autori delle contraffazioni non lavorano con i miei fornitori. Pertanto, il cliente ottiene un prodotto di qualità inferiore."

"La contraffazione è anche una forma di concorrenza sleale. Creare prodotti di alta qualità costa di più, quindi non posso competere sul prezzo. Assistere a una diminuzione delle vendite a scapito della propria reputazione per colpa delle esperienze negative dei clienti con prodotti non autentici è molto frustrante."

Un invito fortunato

Preoccupato per la reputazione e le vendite di LoryArreda.com, Stefano ha deciso di iscriversi a Brand Registry di Amazon. Poco dopo, ha ricevuto un invito per parlare di un nuovo programma chiamato Transparency.

Stefano è convinto che aver accettare questo invito sia stata una delle decisioni più importanti che abbia mai preso per l'azienda.

"Mi sono reso conto immediatamente che Transparency avrebbe risolto il mio problema di contraffazione. Ogni prodotto ha un codice univoco e non può essere replicato. Pertanto, se manca un codice o se non corrisponde con il prodotto si procede con ulteriori controlli."

Lotta alle contraffazioni

La partecipazione al programma Transparency ha dato subito i suoi frutti.

Stefano spiega che "ci si sente immediatamente protetti". "Non abbiamo più paura di svegliarci la mattina e di sentirci persi a causa di problemi che non siamo in grado di controllare. Incredibile, vero?"

Inoltre, per LoryArreda.com l'iscrizione ha avuto anche vantaggi a lungo termine. E cosa ancora più importante, la certezza che i clienti ricevono solo prodotti autentici ha contribuito ad aumentare la notorietà del marchio.

"Ora il brand LoryArreda.com è noto a un numero maggiore di persone. E, ancora meglio, sempre più persone pensano al nostro brand quando sono alla ricerca di mobili di qualità."

Dato che le persone lavorano da casa e trascorrono più tempo tra le mura domestiche, la richiesta di scrivanie, sedie da ufficio e altri mobili è aumentata in modo significativo.

Di pari passo è aumentata anche la contraffazione perché i truffatori hanno colto al volo l'opportunità di sfruttare questa domanda senza precedenti.

Non ci saremmo potuti iscrivere a Transparency in un momento migliore.

Stefano ha spiegato che dall'iscrizione, avvenuta nel 2019, LoryArreda.com ha registrato un incredibile aumento delle vendite pari al 312% e che in questo processo di espansione Transparency ha svolto un ruolo cruciale tutelando e rafforzando la reputazione del brand in un momento di forte domanda caratterizzato da grandi rischi.

Stefano aggiunge che "in realtà Transparency ha aiutato LoryArreda.com a distinguersi anche in altri momenti di grande richiesta come il Black Friday perché la sua protezione ha rafforzato la posizione dell'azienda aiutandola a ottenere maggiore riconoscimento."

"

Transparency ha creato un circolo virtuoso di feedback positivi. I prodotti contraffatti vengono esclusi e alle persone arriva solo l'articolo originale. Inoltre, capiscono che l'azienda è sinonimo di qualità e che ci si può fidare dei prodotti consegnati. A sua volta, tutto ciò ha un effetto positivo sul fatturato.

Stefano Bolzicco
Fondatore di LoryArreda.com

Concentrarsi su ciò che è importante

Transparency ha consentito loro di intraprendere azioni proattive per contrastare le contraffazioni. Stefano ha messo da parte le preoccupazioni e si è potuto concentrare su ciò che ha più a cuore: fornire la migliore esperienza di acquisto possibile ai clienti e far sì che gli artigiani esperti di Udine vengano riconosciuti a livello internazionale.

Ciò ha contribuito a rafforzare la reputazione della qualità dei prodotti dell'azienda.

"Transparency non costa nulla rispetto ai vantaggi che offre... Ti garantisce che nessuno comprometterà la reputazione per cui hai lavorato tanto duramente offrendo prodotti simili ma di qualità inferiore. Se desideri tutelare il tuo brand, ti consiglio vivamente di iscriverti."

SEDE
San Giovanni Al Natisone, IT
SETTORE
Casa e arredamento
LANCIO SU AMAZON
2018
STRUMENTI DI PROTEZIONE DEL BRAND
Brand Registry di Amazon
Transparency

Scopri altri casi di studio

CASO DI STUDIO

Koala Babycare

Transparency aiuta a proteggere la reputazione del brand tutelando i clienti anche in tenera età.
CASO DI STUDIO

Windhorse

Transparency aiuta un'azienda di ceramica etica a dare priorità all'autenticità.
CASO DI STUDIO

Mindbeast

Transparency è proprio ciò che Mindbeast stava cercando.