Assicura i truffatori alla giustizia

L'Unità per reati di contraffazione di Amazon collabora con brand, forze dell'ordine e clienti per bloccare e denunciare i malintenzionati. Vogliamo bloccare le contraffazioni di qualunque tipo, sia online che offline. Abbiamo creato CCU per seguire questi criminali, difendere i diritti dei titolari di marchi e proteggere i clienti dai prodotti contraffatti.

Lavoriamo insieme per fermare i malintenzionati

Individuazione di prodotti contraffatti a livello globale

Collaboriamo a stretto contatto con i brand per raccogliere informazioni sulla loro proprietà intellettuale e sui loro prodotti. Individuiamo, verifichiamo e rimuoviamo articoli contraffatti dai nostri negozi e identifichiamo i malintenzionati come bersagli da perseguire in tutto il mondo.

Provvedimenti nei confronti dei truffatori

Collaboriamo a stretto contatto con i brand per fermare i contraffattori avviando indagini, segnalando i casi alle forze dell'ordine e perseguendoli legalmente per sequestrare prodotti contraffatti e rendere giustizia ai titolari dei diritti.

Interruzione delle reti della contraffazione

Insieme identifichiamo e perseguiamo i contraffattori in ogni punto della catena di distribuzione e delle risorse di produzione, distribuzione, logistica e finanziarie. Queste azioni consentono di recuperare fondi illegali e di dissuadere i contraffattori dal continuare le loro operazioni nei nostri negozi.

Ultime notizie

Nuove collaborazioni, cause legali e storie degne di nota relative alla Unità per reati di contraffazione di Amazon.
La CCU ha una lunga storia di protezione dei brand e intraprende azioni per denunciare i malintenzionati

L'Unità per reati di contraffazione di Amazon intraprende azioni legali contro i truffatori che tentano di utilizzare i social media per vendere consapevolmente beni di lusso contraffatti

6 settembre 2023
I truffatori hanno tentato di eludere i controlli di Amazon pubblicando prodotti generici e promuovendo intenzionalmente prodotti contraffatti sui canali social media.

Amazon collabora con i partner per un mondo senza contraffazioni


8 giugno 2023
In occasione della Giornata mondiale anti-contraffazione, Amazon riflette su un 2023 produttivo e riconosce i continui sforzi dei suoi partner globali per contrastare la contraffazione.

Una causa comune tra Amazon e Canon per proteggere i clienti e rendere responsabili i truffatori





10 maggio 2023
Amazon e Canon hanno presentato una causa comune contro i truffatori che si presume abbiano venduto batterie e caricabatterie contraffatti per fotocamere Canon.

Casi legali

Consulta i reclami presentati dall'Unità per reati di contraffazione di Amazon.

Imballaggi anti-contraffazione

Imballaggio
Brand partner
Data di presentazione
Reclami
Amazon intenta una causa contro la rete di video pirata
Mensola DVD
22 agosto 2023
Amazon bersaglia i telecomandi Fire TV contraffatti in una nuova causa
Fire TV
17 luglio 2023
Therabody e Amazon intentano una nuova causa contro i prodotti contraffatti
Therabody
21 giugno 2023
Amazon e YETI continuano a perseguire i prodotti contraffatti con il secondo ciclo di azioni legali
YETI
22 maggio 2023
Una causa comune tra Amazon e Canon per proteggere i clienti e rendere responsabili i truffatori
Canon
10 maggio 2023
Amazon bersaglia diversi malintenzionati in nuove cause legali, proteggendo ulteriormente i partner di vendita dalle frodi
VENTOLE
30 marzo 2023
Amazon e Procter & Gamble presentano un'azione legale congiunta contro i contraffattori
P&G Oral B
4 novembre 2022
Amazon e King Technology presentano un'azione legale congiunta contro i contraffattori
King Technology
22 agosto 2022
Amazon, GE e GE Appliances presentano un'azione legale congiunta contro i contraffattori
GE e GE Appliances
11 agosto 2022
Amazon e 3M presentano un'azione legale congiunta contro i contraffattori
3M
22 luglio 2022
Amazon e PN Medical presentano un'azione legale congiunta contro i contraffattori
PN Medical
31 marzo 2022
Amazon e Streamlight presentano un'azione legale congiunta contro i contraffattori
Streamlight
26 ottobre 2021
Amazon e Nite Ize presentano un'azione legale congiunta contro i contraffattori
Nite Ize
26 giugno 2019

Casi per abuso anti-recensioni

Imballaggio
Soggetti accusati
Data di presentazione
Reclami

Il tuo partner nella giustizia

Utilizziamo ogni strumento a nostra disposizione per trovare e rimuovere gli articoli contraffatti dai nostri negozi.
Lavoriamo con i brand di ogni dimensione e, se necessario, in modo indipendente per risalire ai contraffattori.
I nostri sforzi combinati forniscono alle forze dell'ordine delle prove utili a intercettare i criminali.
Insieme, continuiamo a perseguire azioni legali nei confronti dei contraffattori sulla base dei reati commessi.

Proteggi il tuo brand con la forza di Amazon

Potente

Più di 7 milioni

Prodotti contraffatti identificati, sequestrati e smaltiti in modo appropriato in tutto il mondo da Amazon nel 2023, impedendo loro di danneggiare i clienti o di essere rivenduti in altre aree della catena di distribuzione.

Efficacia

21.000

Truffatori perseguiti dall'Unità per reati di contraffazione di Amazon attraverso procedimenti legali e rinvii penali alle forze dell'ordine.
STORIE DI SUCCESSO

Come posso iniziare a lavorare con l'Unità per reati di contraffazione?

In qualità di brand devi:

• Essere iscritto al Brand Registry di Amazon con un marchio registrato attivo.
Le tue merci devono essere state contraffatte e devono essere in vendita su Amazon.

Come forza dell'ordine, devi avere un'indagine aperta e attiva che:

Coinvolga prodotti contraffatti o potenziali prodotti contraffatti.
Ritenere in buona fede che il soggetto in questione sia un venditore Amazon.