In che modo assicuriamo i truffatori alla giustizia

Counterfeit Crimes Unit (CCU) di Amazon tutela i clienti, i brand e i venditori ricorrendo a strumenti legali e all'aiuto delle forze dell'ordine per garantire che i contraffattori vengano portati di fronte alla giustizia.
In che modo assicuriamo i truffatori alla giustizia

L’individuazione di prodotti contraffatti a livello globale

Collaboriamo a stretto contatto con i brand per raccogliere informazioni dettagliate sulla proprietà intellettuale e sui prodotti attraverso il Brand Registry, Project Zero e il programma Transparency di Amazon per individuare, esaminare e rimuovere gli articoli contraffatti dai nostri negozi e identificare i truffatori affinché vengano perseguiti a livello globale.
Individuazione della contraffazione a livello globale da parte di Amazon
Amazon prende provvedimenti nei confronti dei truffatori

Provvedimenti nei confronti dei truffatori

Collaboriamo a stretto contatto con i brand per fermare i contraffattori segnalando i casi alle forze dell'ordine, avviando indagini e perseguendoli legalmente per sequestrare prodotti contraffatti e rendere giustizia ai titolari dei diritti.

Interruzione delle reti della contraffazione

Dalla produzione alla distribuzione fino ad arrivare alla logistica e alle risorse finanziarie, insieme identifichiamo e perseguiamo i contraffattori in ogni punto della catena di distribuzione per reclamare fondi illeciti e dissuaderli dal continuare ad agire nei nostri negozi.
Amazon interrompe le reti della contraffazione

Come funziona la CCU?

Amazon utilizza ogni strumento utile per porre rimedio alla contraffazione nei suoi negozi
Utilizziamo ogni strumento a nostra disposizione per trovare e rimuovere gli articoli contraffatti dai nostri negozi
Amazon collabora con i brand per risalire ai contraffattori
Lavoriamo con i brand di ogni dimensione e, se necessario, in modo indipendente per risalire ai contraffattori
Prove per fermare i criminali
I nostri sforzi combinati forniscono alle forze dell'ordine delle prove utili a intercettare i criminali
Ci impegniamo a perseguire i criminali tramite azioni legali
Insieme, continuiamo a perseguire azioni legali nei confronti dei contraffattori sulla base dei reati commessi

Ultime attività

Nuove collaborazioni, cause legali e storie degne di nota relative alla Counterfeit Crimes Unit.

GoPro

9 agosto 2021
Azione legale congiunta intentata assieme ad Amazon contro i contraffattori degli accessori delle videocamere

Asmodee

24 giugno 2021
Collabora con Amazon per un'azione legale intentata contro i contraffattori di Dixit

Hanesbrands

10 giugno 2021
Azioni legali congiunte intentate assieme ad Amazon contro i contraffattori del brand Champion

Salvatore Ferragamo

11 febbraio 2021
Azioni legali congiunte contro soggetti accusati di aver ingannato i clienti in merito all'autenticità del prodotto

National IPR Center

5 febbraio 2021
Azioni contro le contraffazioni relative alla 55° edizione del Super Bowl nell’ambito dell'iniziativa "Operation Fulfilled Action" di Amazon

YETI

3 dicembre 2020
Collabora con Amazon per presentare azioni legali contro i contraffattori di Rambler® e altri prodotti YETI

Requisiti di idoneità

In qualità di brand devi

  • essere iscritto al Brand Registry di Amazon con un marchio registrato attivo,
  • le tue merci devono essere state contraffatte e devono essere in vendita su Amazon.

Come forza dell'ordine, devi

avere un'indagine aperta e attiva che
  • coinvolga prodotti contraffatti o potenziali prodotti contraffatti
  • e devi ritenere in buona fede che il soggetto in questione sia un venditore Amazon.